Disponibile l’aggiornamento 1.3 del modulo eBay Import

Disponibile l’upgrade del modulo eBay Import, tra le novità di rilievo la possibilità di importare le immagini aggiuntive caricate nella galleria eBay per prodotti e varianti.

Questa opzione vi permetterà di richiamare in Prestashop tutte le immagini di un prodotto con la possibilità (introdotta nella versione 1.2.4) di ottenere il formato più grande originariamente caricato su eBay.

Le novità non finiscono qui : oltre a diversi bugfix “sotto il cofano” e una migliore compatibilità con le versioni 1.7 più recenti, è stata inoltre introdotta un un’opzione per importare i prodotti sul sito come disattivati, utile nel caso si ritenga opportuno modificare alcuni campi dei prodotti importati (descrizione, prezzi etc.) prima della visibilità al pubblico.

Ricordiamo inoltre che il modulo import è in grado di interfacciarsi con Fastbay, il modulo principale di connessione ad eBay : tramite un click sarà possibile collegare tutti i prodotti importati per una gestione del proprio catalogo eBay senza mai lasciare il proprio e-commerce.

L’ultima versione del modulo import “allinea” la propria compatibilità con Fastbay 6.1.1

COME AGGIORNARE

Tutti i nostri clienti che hanno l’opzione Zen attiva potranno scaricare gratuitamente gli aggiornamenti dei moduli Prestashop dal proprio pannello su shop.prestalia.it. È anche possibile richiedere il modulo aggiornato aprendo una richiesta su support.prestalia.it
Prestalia suggerisce di aggiungere sempre ai propri acquisti la copertura 12 mesi. In questo modo avrete diritto a tutte le novità che il nostro team sviluppa grazie anche ai suggerimenti della propria clientela.

Se non hai attiva l’opzione ZEN puoi ricevere gli upgrade attivandola ora:

Documentazione aggiornata

Vi invitiamo a consultare help.prestalia.it per trovare tutte le guide aggiornate alle ultime release dei nostri moduli.

DOVE ACQUISTARE

Se ancora non avete acquistato il modulo, lo trovate disponibile sul nostro shop.

Commenti

Commenti

 

Tags: , , ,

Lascia un commento