L’ importanza dei comparatori di prezzo per vendere online

I comparatori di prezzo stanno letteralmente spopolando su Internet, nasce da qui l’esigenza di garantirci presenti quantomeno su quelli più importanti, puntando all’efficacia dell’investimento ed alla promozione del proprio brand aziendale.

Il manager che si occupa di e-commerce è certamente un ostinato utilizzatore dei motori di ricerca per vedere quali risultati siano in cima alle SERP per quelle parole chiave interessate, con cui i clienti o potenziali tali potrebbero venire ad acquistare proprio sul nostro sito.

E’ però ormai incredibilmente evidente che quella attività si scontrerà con la presenza nelle stesse SERP dei cosiddetti “comparatori di prezzo” ovvero quei portali generalisti dedicati allo shopping online, che conquistano le prime posizioni sulla ricerca organica grazie all’aggregazione di un numero molto elevato di prodotti/cataloghi provenienti da centinaia di shop ma sopratutto grazie alle proprie tecnologie di ricerca.

price-comparison-websites

Perchè un utente quindi dovrebbe usare un comparatore di prezzo ?

Gli utenti li utilizzano perchè permettono di trovare il prodotto che stanno cercando ed alle condizioni migliori (in genere il prezzo più basso!) e anche perchè sono importanti per il venditore in business perchè questo fa sì che il proprio negozio online sia visibile !

E’ per questo motivo che abbiamo sviluppato (e stiamo continuando lo sviluppo) per integrare perfettamente il lavoro svolto su Prestashop con i migliori comparatori di prezzo attualmente sul mercato: Il Team Prestalia ha sviluppato moduli per l’export prodotti per i seguenti comparatori di prezzo, tutti disponibile sull’ Addons Ufficiale Prestashop

Kelkoo

Ciao.it

il famosissimo Trovaprezzi

Shopalike

Pricerunner

Idealo

Bestshopping

LeGuide

Shopmania

e molti altri sono in via di sviluppo !

Lo scopo è semplice: aumentare le tue vendite sincronizzando i tuoi prodotti sui migliori comparatori di prezzo.

I nostri moduli infatti vi permetteranno di gestire al meglio i seguenti filtri:

  • Formato dell’immagine
  • Tipo di descrizione corta e/o lunga
  • Opzione pulizia tag HTML
  • Scelta corriere e zona
  • Prezzo minimo, massimo e quantità minima
  • Filtra per singolo prodotto dalla lista, per categorie, marchi e fornitori
  • Esportazione rapida con anteprima Excel
  • Schedulazione export tramite Cron

risparmio

Nel 2013 il web marketing attraverso i comparatori di prezzi ha raggiunto la quota dell’11% degli investimenti realizzati dai negozi ecommerce in Italia. Questo trend sembra destinato incredibilmente a crescere !

Commenti

Commenti

 

Trackback dal tuo sito.

Christopher

Christopher

Esperto SEO / SEM, appassionato di Linux, Motori di ricerca e Prestashop !

Lascia un commento