5 errori comuni che non vi fanno rendere al meglio le vostre campagne Google Adwords

Come web agency operante nel settore SEO / SEM a 360° ci capita spesso di imbatterci in campagne PPC realizzate da secidenti ‘inserzionisti‘, strutturate male, spesso con costi alti, con troppe keywords e con una rendita molto bassa. Abbiamo voluto quindi raccogliere 5 errori comuni a cui prestare molta attenzione, ciò aumenterà sensibilmente la capacità di conversione delle vostre inserzioni Google Adwords !

Google Adwords consigli d'utilizzo

1) Keywords sbagliate, non in target, fuorvianti oppure troppo generiche:

Prima di tutto, avere troppe parole chiave nella tua campagna può effettivamente portare a penalizzare la campagna stessa, che a sua volta può portare a un aumento delle spese per generare gli stessi risultati. Seconda cosa bisogna imparare in fretta a focalizzarsi sulle keywords che generano conversioni e non solamente clicks !

Ricordate inoltre di non fare PPC su keywords ove magari siete ben posizionati anche sull’organico ! A meno che queste non convertano sensibilmente.

2) Annunci non accattivanti, non esprimono il concetto in modo chiaro e conciso:

Scrivere messaggi pubblicitari è anche un arte, la fantasia spesso gioca un ruolo fondamentale. Diciamo comunque che ci sono 3 punti abbastanza importanti a cui prestare attenzione:

  • scrivere l’oggetto dell’annunci nella headline
  • inserire almeno una keyword importante all’interno della descrizione dell’annuncio
  • non dimenticatevi la ‘call to action’
  • utilizzate le estensioni degli annunci (località, sitelinks etc..)

3) Campagne senza codice di tracking/conversione:

E’ un’altra cosa importantissima, le vorrete pur monitorare le vostre vendite, o no ? 🙂 E’ un codice JS che andrà installato nelle pagine opportune del vostro sito, così saprete quanto convertono le vostre campagne.

conversioni-adwords

4) Annunci che rimandano solo alla homepage del sito:

uno degli errori più comuni ! E’ importantissimo offrire landing page di qualità come punto di approdo per le vostre campagne: un utente che ha cercato “BICICLETTA DA CORSA UOMO” si aspetta di trovare una pagina di destinazione esattamente a tema con l’idea espressa attraverso la query, non una pagina magari generica, contenente sì biciclette, ma magari anche tapis roulant, abbigliamento per il fitness etc… Più le pagine sono ottimizzate per l’annuncio selezionato più avrete qualità nella visita e punteggio più alto sugli annunci ADW.

5) Testare, testare e testare:

Una strategia può non funzionare subito, ecco perché è di vitale importanza eseguire test, monitorare per almeno 2-3 giorni e poi prendere provvedimenti !

Eventualmente si può pensare ad autentici split testdue diversi annunci per la stessa parola chiave.. le possibilità sono infinite e spesso per arrivare al miglior ROI ci vuole tanto studio e analisi !

In più vi consigliamo caldamente di installare, se usate Prestashop, questi due fantastici moduli: Adwords Conversion e Adwords Remarketing disponibili a pagamento sull’addons ufficiale Prestashop !

Seguite anche il nostro canale sul forum: https://www.prestashop.com/forums/user/360181-prestalia/ e il nostro profilo ufficiale come Sviluppatori Certificati Prestashop !

Commenti

Commenti

 

Trackback dal tuo sito.

Christopher

Christopher

Esperto SEO / SEM, appassionato di Linux, Motori di ricerca e Prestashop !

Lascia un commento